IdeaForTurin-CALL

Partendo dal presupposto che la generazione Z desideri fare delle esperienza significative e mettere in gioco la propria creatività in prima persona, è nata l’iniziativa #IdeaForTurin-CALL, destinata a ragazzə dai 16 ai 22 anni residenti a Torino.

In gruppi di minimo 3 persone, lə giovani potranno presentare un’idea progettuale finalizzata a favorire un contatto con il territorio e con la comunità cittadina, relativa a una delle seguenti aree tematiche: 

  • Torino-Arte (progetti che possono includere tutti i tipi di forme artistiche, dai graffiti alla scrittura, dalla musica, alla pittura o al teatro, dalla danza alla fotografia e audio-visivi con l’obiettivo di promuovere il territorio e la socialità)
  • Torino-Sport (progetti che possono includere tutti i tipi di sport e discipline con particolare attenzione alla dimensione aggregativa dello sport)
  • Torino-Ambiente (progetti relativi alla sostenibilità ambientale, al ruolo della cittadinanza nella cura e tutela degli spazi pubblici come giardini, parchi e aree verdi, alla promozione di stili di vita sostenibili ecc.)
  • Torino-Digitale (progetti che possono includere la creazione di app, videogame, piattaforme, social-media, strumenti di innovazione tecnologica volti a promuovere la città, a vivere la città, a favorire il contatto tra lə giovani e la città)

I risultati dei progetti saranno presentati al pubblico in un evento organizzato dall’equipe creativa ad Aria – Spazi ReAli. Alcuni gruppi selezionati riceveranno un budget per gestire e realizzare il loro progetto.

ATTENZIONE: SCADENZA PER L’INVIO DELLE PROPOSTE PROROGATA AL 7 FEBBRAIO 2022 – ORE 23.59

Qui puoi trovare:

 

Progetto realizzato in coprogettazione con Educare – SCS Impresa Sociale e Liberitutti SCS.

————————————

SONO STATI SELEZIONIATI I QUATTRO PROGETTI VINCITORI DEL BANDO 2022

“Sempre più ‘Spazio al gesto’ “- categoria Torino-Sport
Un progetto che ha come obiettivo l’avviamento all’attività sportiva di bambinə e ragazzə (dai 6 ai 13 anni) con minorazione visiva. Seguendo quattro semplici ma indispensabili ingredienti – muoversi, sperimentare, socializzare e divertirsi – lə piccolə ipo e non vedenti hanno la possibilità di sperimentare i limiti del proprio fisico migliorando di volta in volta, in piena sicurezza, facendo movimento e stando all’aria aperta.
 
“Fun project in green spaces: emozioni in gioco” – categoria Torino-Ambiente
Un contest artistico per la realizzazione di un murales di abbellimento dei campetti di Falchera. Il tema del contest sarà la valorizzazione e la protezione dell’ambiente. Sarà rivolto a giovani e scuole del territorio. La scelta dei murales avverrà ad opera degli organizzatori. Verranno organizzate successivamente quattro giornate aperte a tuttə, per la realizzazione della street art. Infine, la giornata di inaugurazione prevederà tornei di basket e stand di giardinaggio, di riciclo creativo, di scrittura e poesia sulla natura, e giochi gestiti dal nostro gruppo di lavoro.
 
“Clouds” – categoria Torino-Digitale 
Realizzazione un EP di tre canzoni di genere pop/dance music, producendo musica composta per lo più da suoni registrati in giro per la città. Nel nostro progetto vorremmo utilizzare all’inizio i suoni registrati senza modifiche evidenti per poi modularli successivamente nel tempo, cambiando completamente la percezione che si ha di essi, dimostrando in questo modo come si possa ottenere da suoni poco comuni, poco utilizzati in musica, risultati professionali e molto gradevoli all’ascolto. Quest’evoluzione sonora l’abbiamo pensata per simboleggiare e sottolineare l’evoluzione nel tempo: come si possa crescere e maturare insieme, come degli avvenimenti possano cambiarti la vita. Alla fine del progetto ci piacerebbe organizzare un DJ set nella quale poter condividere
il risultato finale con il pubblico.
 
“Laboratorio di scrittura creativa” – categoria Torino-Arte
Perché la scrittura? Siamo un gruppo a cui piace scrivere, troviamo ispirazione nelle persone che ci circondano, nei libri che leggiamo e nei video che guardiamo. Insomma, nella nostra quotidianità! Ci sono delle cose che non riusciamo a comprendere e ad esprimere a voce, la scrittura spesso ci aiuta cambiare punto di vista, interiorizzare e comunicare quello che ci succede. Scrivere però non è sempre facile e spesso ci risulta difficile trovare persone con cui condividere questa passione. Vogliamo, quindi, imparare nuovi schemi di scrittura e cercare persone come noi, interessate a confrontarsi e a scambiare idee.

————————————

LABORATORIO DI SCRITTURA CREATIVA – RACCONTI PUBBLICATI

Leggi i primi racconti brevi prodotti dallə ragazzə del laboratorio di scrittura creativa (progetto vincitore del bando), tenuto ad Aria – Spazi ReAli con la facilitazione dello scrittore Ferdinando De Blasio:

  • Melissa, titolo: San Valentino
  • Lorenzo, titolo: Una cena, due idee diverse
  • Giulia, titolo: Turno di notte